Spugna emostatica - aiuto rapido con sanguinamento

salute

La spugna emostatica è unun piatto giallo che ha l'odore di acido acetico. Ha una superficie corrugata e una struttura porosa, lo spessore di una tale spugna è da 5 a 9 mm. La spugna emostatica è indicata per l'applicazione topica, ha azione antisettica ed emostatica e stimola anche la riparazione dei tessuti. Dopo che la spugna è rimasta nella ferita o nella cavità, dopo un certo tempo si risolve completamente.

Quando è in contatto con una ferita sanguinantela spugna emostatica provoca l'adesione e l'aggregazione delle piastrine, quindi l'emorragia capillare-parenchimale si arresta rapidamente. Questa preparazione contiene collagene, che si risolve completamente entro 3-6 settimane, quindi non è necessario rimuovere questa spugna dalla ferita. I prodotti di biodegradazione del collagene aiutano a stimolare i processi di riparazione delle ferite, mentre la guarigione delle ferite viene accelerata. A causa del contenuto di acido borico e nitrofosico in questa preparazione, appare sia un'azione antisettica che antimicrobica.

Applicazione del farmaco

La spugna emostatica è usata come agente emostatico in presenza delle seguenti emorragie parenchimali e capillari:

- dal canale del midollo osseo;

- dai seni della dura madre;

- dalla presa alveolare, che si verifica dopo l'estrazione del dente;

- con sanguinamento dopo resezione epatica;

- dopo holitsistektomii, quando il sanguinamento si verifica dal letto della cistifellea.

Controindicazioni all'uso della spugna emostatica

Non utilizzare questo prodotto in presenza diaumento della sensibilità ai singoli componenti della formulazione. Inoltre, non utilizzare in caso di intolleranza preparazioni organismo serie nitrofurani come nifuratel, furazidin, nitrofurazone, furazolidone, nitrofurantoina, nifuroxazide. La presenza nel paziente di sanguinamento arterioso o ferite purulente e pioderma consente anche l'uso di spugne emostatiche.

Nessuna controindicazione per l'uso di questo farmaco durante la gravidanza, così come durante l'allattamento non è rivelato.

Spugna emostatica - via di somministrazione e dose

Quando rimuovi una spugna da un pacchetto,seguire le regole di asepsi in modo da non causare inquinamento e batteri su di esso. Dopo che la sovrapposizione delle spugne sul sito emorragico, ed è leggermente premuta contro di esso per 1-2 minuti, può essere utilizzato anche per effettuare delle carenze di detto spazio, che viene poi ricoperto con un bendaggio. La spugna imbevuta di sangue si adatta perfettamente all'area danneggiata. Se si desidera chiudere il danno di organi parenchimali o letto della colecisti, la spugna viene collocato nella cavità danneggiato. Nel caso di flusso continuo può sovrapporre il secondo strato di spugna. Poi, un fissaggio della spugna utilizzando una cucitura a forma di U. La quantità di detto farmaco e la sua dimensione dipende dalla dimensione della ferita e l'intensità sanguinamento.

Quando si utilizza una spugna emostatica,manifestazioni in alcune persone di reazioni allergiche, casi di sovradosaggio di questo farmaco non sono registrati. L'effetto della spugna emostatica aumenta notevolmente se prima della somministrazione viene eseguita una bagnatura aggiuntiva con la soluzione di trombina.

Terapia emostatica utilizzando questoLa spugna è molto efficace e conveniente. Chiunque può fermare il sangue in questo modo, non è necessario essere un esperto, dal momento che questo farmaco è in costante vendita e non è necessario avere una prescrizione del medico per il suo acquisto. È anche conveniente che la spugna emostatica abbia una durata di conservazione di cinque anni, quindi dovrebbe essere presente in ogni armadietto dei medicinali di casa.